Ecco Ricky Calcagni, mediano del futuro

CALCIO D - Primo colpo della Lucchese che prende a titolo definitivo il 19enne centrocampista umbro che ha sostenuto il primo allenamento agli ordini di Guido Pagliuca. Controlli per Aliboni e Lo Sicco a rischio per la Massese.

-

La preoccupazione (velata, ma non troppo) sulle condizioni fisiche di Aliboni e Lo Sicco, soprattutto su quest’ultimo in casa Lucchese. Arduo vedere in campo i due calciatori domenica prossima tanto che si profila una linea mediana assolutamente rivoluzionata. Tutto ciò alla ripresa della preparazione e col mercato che ha regalato il primo botto. E’ infatti arrivato il centrocampista Riccardo Calcagni, classe 1994 proveniente dal Deruta ma di proprietà del San Sisto Perugia e che ha già sostenuto il primo allenamento coi nuovi compagni di squadra. Un giovane mediano di cui si dice un gran bene: un’arma in più per Pagliuca. Il tecnico rossonero continua nel suo silenzio stampa che ci auguriamo non si protragga troppo a lungo anche perchè finirebbe col penalizzare tutti, sparando come si dice in gergo nel mucchio. Archiaviato il bel successo sulla Fortis Juve è già tempo di pensare alla Massese, avversario scorbutico e forte il complesso di Tazzioli ringalluzzito dalle vittorie su Riccione e Mezzolara. Insomma, un ostacolo non semplice da superare. Difficile ipotizzare al momento l’undici-anti Massese. Mancano infatti ancora diversi giorni alla partita e poi tra mercato ed infortuni suddetti non si possono escludere novità. Quello che è certo è che la Lucchese dovrà giocare col piglio, l’attenzione e l’organizzazione di gioco spesso palesati, purtroppo non sempre, nelle prime 14 giornate.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento