Il nuovo calendario dei carabinieri

LUCCA - 12 mesi che ripercorrono gli ultimi 50 anni della storia d’Italia e dell’arma. E’ stato presentato l’ultimo dei 4 calendari che il comando generale dell’arma dei Carabinieri ha commissionato per giungere al bicentenario.

-

Come da tradizione, anche a Lucca, è stato presentato il calendario dell’arma dei carabinieri. Nella sala Mario Tobino della provincia di Lucca il colonnello Stefano Fedele ha illustrato le tavole dell’ultimo dei 4 calendari commissionati dall’arma in occasione dell’appuntamento con il bicentenario dell’Arma che si celebrerà nel 2014. 12 tavole che ripercorrono gli ultimi 50 anni tratteggiando la figura del carabiniere in tutte le sue molteplici sfaccettature e specializzazioni, 50 anni che si lebano indissolubilmente anche alla storia italiana, dato che i carabinieri sono da sempre impegnati, oltre che con compiti di polizia, anche come appoggio alle operazioni di protezione civile. Il calendario si chiude con l’immagine di Papa Francesco, dato che il regolamento generale originale dell’Arma fu redatto dal padre gesuita Cristiano Chateaubriand.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento