Moncalieri trionfa al Del Carlo

BASKET GIOVANILE - La formazione piemontese del PMS Moncalieri si è aggiudicata la quinta edizione del torneo nazionale under 14 intitolato alla memoria di Luca Del Carlo. In finale travolto il Don Bosco Livorno 82-58.

-

Una tre giorni intensa che era iniziata venerdì mattina di buon’ora alla Decathlon di Massa e Cozzile con un’inedita ma ben riuscita cerimonia di apertura e proseguita poi nella stessa giornata di venerdì e sabato con la fase eliminatoria svoltasi a Porcari. Sono stati gli impianti del PalaCavanis e del Palasuore ad ospitare le otto squadre suddivise in due gironi all’italiana e le 12 partite della fase eliminatoria servite a scremare le forze in campo. Partite belle ed avvincenti che hanno ribadito la bontà del torneo, anche dal punto di vista tecnico. Pronostico quasi rispettato nel senso che ci si aspettava una finalissima Moncalieri-Roma, ma al posto dei capitolini si è presentato con pieno merito il Don Bosco Livorno, autentica rivelazione del torneo. In realtà la finale del Palaterme di Montecatini, dove si è svolta la giornata conclusiva della manifestazione, non ha avuto troppa storia coi gialli del Moncalieri che si sono imposti con un eloquente 82 a 58. Netta la superiorità palesata dai torinesi che hanno sempre gestito e controllato il match. Nella finalina di consolazione per il terzo posto parziale riscatto dell’EuroBK Roma che l’ha spuntata (60-51) sul Vanoli Cremona. A seguire in classifica Scavolini Pesaro, Cantù, Juve Pontedera e Mens Sana Siena che, al di là del blasonatissimo nome, si è presentata con una squadra invero non troppo competitiva. Perfetta l’organizzazione della Ludec91 di Porcari capeggiata con professionalità e l’amore che ci mettono da Marco Del Carlo e Patrizia Fanucchi: i genitori del povero indimenticabile Luca. Archiviata la quinta edizione si pensa già alla sesta, quella del 2014. Salvo colpi di scena si sta lavorando per renderla internazionale con la presenza di una o più squadre straniere. Già quest’anno, forse molti non lo sanno, si è andati ad un passo dall’ingaggio dei turchi del Galatasaray.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento