Spostare il carcere fuori dalle mura

LUCCA - Lo ha chiesto il senatore del Pd Andrea Marcucci: "il San Giorgio è inadeguato, presenteremo una richiesta al ministero della giustizia".

-

L’edificio che ospita il carcere di San Giorgio a Lucca è ormai completamente indaguato alle sue funzioni. E’ necessario trovare un altro spazio fuori dalle mura. Lo ha detto il senatore Andrea Marcucci, a margine della visita ispettiva condotta nel carcere lucchese, alle prese con un’ormai cronico sovraffollamento e con problemi sempre più gravi derivanti dalla vetustà della struttura. Il parlamentare ha annunciato una richiesta in tal senso al ministero della giustizia”.
Intanto, non sembra essere stata ancora raccolta dal sindaco Tambellini la proposta lanciata l’anno scorso proprio dal senatore Marcucci e dalla deputata Raffaella Mariani, di istituire la figura del garante dei detenuti, già presente in molte città toscane.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento