Viareggio a Grosseto, 24 anni dopo

CALCIO LEGA PRO - E’ infatti dal lontano 1989 che le due squadre non si affrontano. Momento delicato per i maremmani che erano partiti con ben altre ambizioni. Lucarelli ci crede e si affida in attacco al tandem Romeo-Vannucchi.

-

Dopo la sconfitta interna con il Perugia i bianconeri cercano un sollecito riscatto nella trasferta di domenica (ore 14,30) allo stadio Zecchini di Grosseto. Quella contro i maremmani è una sfida che manca da quasi un quarto di secolo: l’ultimo confronto risale infatti all’ormai lontano 1989. Lucarelli cercherà di sfruttare al meglio le attuali difficoltà dei biancorossi maremmani affidati alle cure di Antonello Cuccureddu. Almeno inzialmente il Viareggio dovrebbe disporsi con il seguente schieramento (4-3-3); Gazzoli; Celiento, Lamorte, Conson, Peverelli (Falasco); Gerevini, Galassi, Gemignani; Rosafio (De Vena), Romeo, Vannucchi. Tra i convocati torna Lorenzo Benedetti. Martedì sera (ore 21) a “Bianconero” Ighli Vannucchi sarà ospite della nona puntata stagionale della trasmissione dedicata al Viareggio condotta in studio da Roy Lepore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento