2014 aperto con la Marcia della Pace

LUCCA - Organizzata a Lucca come ogni 1 gennaio la Marcia della Pace, organizzata dai movimenti e i gruppi laicali dell’Arcidiocesi di Lucca in occasione della omonima Giornata Mondiale.

-

E’ una tradizione che si ripete ormai da 47 anni, un modo per cominciare l’anno sotto il segno della parola e della speranza più importante, cioè pace. La chiesa di Sant’Andrea, sede della Comunità di S. Egidio, ha ospitato il ritrovo e la prima parte della Marcia della Pace, organizzata dai movimenti e i gruppi laicali dell’Arcidiocesi di Lucca in occasione della ominima Giornata Mondiale. Il tema scelto da Papa Francesco quest’anno era “Fraternità, fondamento e via per la pace”. Nella sua prima giornata mondiale della pace, il Pontefice ha deciso di ribadire uno dei concetti a lui più cari: di fronte ai molteplici drammi che colpiscono famiglie e popoli (povertà, fame, conflitti, migrazioni, inquinamenti, criminalità), la fraternità è l’unica strada per arrivare alla pace. Insieme all’Arcivescovo Italo Castellani, hanno partecipato alla marcia religiosi e religiose anche di altre confessioni, giovani, gruppi e movimenti laici, associazioni di volontariato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento