Frana a San Macario, 15 persone isolate

LUCCA - 15 persone isolate a San Macario in Monte fino a data ancora da definire. Anche a Lucca il maltempo fa ancora sentire le sue conseguenze.

-

Mentre nell’Oltreserchio si lavora per ritornare alla normalità dopo la rottura dell’argine da parte del Rio Castiglioncello, l’altra emergenza più importante riguarda appunto San Macario in Monte. Il cedimento improvviso della strada che porta alla chiesa, ha indotto i tecnici comunali a chiudere la viabilità. I lavori sono già cominciati, ma l’intervento si preannuncia piuttosto complicato. Dopo la sistemazione d’urgenza dell’asfalto e la pulitura delle fosse laterali, gli ingegneri e i geologi vogliono monitorare per alcune ore il movimento franoso e capire se il versante è sicuro oppure no. Al momento dunque i residenti delle case situate oltre la frana possono raggiungere le proprie abitazioni soltanto a piedi. Sul posto prestano assistenza i volontari delle associazioni di volontariato e la protezione civile. Secondo le previsioni ci vorranno almeno due-tre di giorni perchè la strada possa essere riaperta senza rischi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento