La Concordia in Versilia? La gente dice no

VERSILIA - Non piace la proposta del sindaco di Montignoso di portare il relitto della Costa Concordia sulle coste versiliesi-apuane per ricavarci un polo turistico. Commenti univoci nel corso di "Buongiorno con noi".

-

Il sindaco di Montignoso Narciso Buffoni forse voleva lanciare solo una provocazione, una proposta estrema, ma l’ipotesi di portare la carcassa della Costa Concordia a largo delle coste versiliesi-apuane non è affatto piaciuta. “Potremmo realizzarci un polo turistico-museale – ha detto Buffoni – con annesso ristorante”. L’idea è parsa quasi a tutti di cattivo gusto. Basta vedere le reazioni giunte nel corso dell’ultima puntata di “Buongiorno con noi” dove abbiamo chiesto ai nostri telespettatori che cosa ne pensassero di questa proposta: sulla pagina Facebook ufficiale di NoiTv i commenti sono stati numerosi, da quelli più ironici “Portatela nel giardino di Schettino”, a quelli più realistici come “Ci manca pura questa”. Anche chi ha scelto di commentare via sms è stato chiaro: “Per il turismo in Versilia comincino ad abbassare i prezzi i balneari”. Anche il vignettista satirico Alessandro Sesti ha commentato in diretta a “Buongiorno con noi” unendo la questione a quella che tiene banco in queste ore a Lucca. Così ha scritto: “L’assessore Vietina vuole la Concordia nel Serchio per i rom”.
“Buongiorno con noi” chiede i vostri commenti alle notizie del giorno ogni mattina, dal lunedì al venerdì, in diretta dalle 8:30.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento