L’Erp interviene a Santa Margherita

CAPANNORI - Grazie alla nostra segnalazione del 31 dicembre e all’intervento del presidente di Erp Franceschini, i residenti di via Scatena hanno di nuovo l’acqua calda e un riscaldamento perfettamente funzionante.

-

Hanno trascorso il capodanno senza acqua calda e senza riscaldamento, ma grazie alla nostra segnalazione e all’intervento immediato dell’Erp, sin dai primi giorni di gennaio i disagi durati due anni degli abitanti delle case popolari di via Scatena a Santa Margherita sono terminati. Niente più stufette elettriche, niente più stratagemmi per riscaldare l’acqua gelata, l’ente guidato da Francesco Franceschini è intervenuto sostituendo la vecchia caldaia che in effetti era sottodimensionata per alimentare tutto il complesso composto da 9 appartamenti.
Nel periodo di malfunzionamento della caldaia gli inquilini hanno pagato comunque la quota per il riscaldamento e l’acqua calda, ma l’Erp ha già annunciato che azzererà il conto. Un’altra buona notizia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento