Un progetto per ritrovare lavoro

LUCCA - Si chiama “Lavoro, inclusione, sviluppo locale” il nuovo progetto di contrasto alla disoccupazione realizzato da Comune, Provincia e Caritas con il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio.

-

Si chiama “Lavoro, inclusione, sviluppo locale” il nuovo progetto di contrasto alla disoccupazione realizzato da Comune di Lucca, Provincia di Lucca e Caritas diocesana con il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Il percorso, mirato all’inserimento lavorativo dei giovani e degli adulti che vivono situazioni di disagio, è stato presentato a Palazzo Ducale alla presenza tra gli altri dell’Arcivescovo Italo Castellani.
Grazie allo stanziamento di 160mila euro da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, il progetto sosterrà percorsi di stage e tirocini formativi retribuiti per giovani e adulti e azioni di supporto alle persone over 40 inoccupate, con voucher e percorsi di accompagnamento alla riqualificazione personale.
L’iniziative, grazie alla collaborazione tra le istituzioni e le realtà più rappresentative del territorio, mira a fornire una concreta possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.
Il 3 febbraio in Provincia si terrà un primo incontro con i rappresentanti delle istituzioni, delle realtà imprenditoriali, associative, del mondo della cooperazione e della Camera di Commercio a cui seguiranno altri incontri territoriali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento