Aperte le iscrizioni al rally Del Ciocco

MOTORI - Fino al 7 marzo sarà possibile aderire alla prima prova del Cir 2014 oltre che al primo atto del Trofeo Rally Nazionali con tassa d’agevolazione sull’iscrizione. Inoltre sono previste 15 vetture classiche (1986-1991).

-

12_2_14_rally_del_ciocco.jpg

La marcia del campionato italiano rally 2014 è iniziata in queste ore con l’apertura delle iscrizioni al 37esimo rally del Ciocco e della Valle del Serchio, primo atto stagionale della massima serie nazionale su strada, dal 14 al 16 marzo. La corsa, una delle più amate e apprezzate a livello nazionale e non solo, e che è gestita dalla Organization Sport Events, entra dunque nel vivo, in quella che si definisce la fase finale. Un fazzoletto temporale che si allungherà fino al 7 marzo, prima di sentire accendere i motori e dare il via alle sfide in una “due giorni” che si profila di grande effetto, su molte strade che hanno fatto la storia dei rallies italiani, nella Mediavalle e in Garfagnana. In questi giorni sono iniziate le grandi manovre di piloti e squadre per andare a completare lo scacchiere delle presenze in una stagione che non mancherà di fare sensazione. In tale contesto il Ciocco si pone come ideale abbrivio di un campionato da grandi firme dando il là, come tradizione vuole, ai duelli serrati di una competizione motoristica da uomini veri e su un percorso capace di regalare sensazioni irripetibili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento