ArcAnthea prende Valerio Circosta

BASKET ADECCO SILVER - Ingaggiato il playmaker ex-Ferrara che sostituisce lo sfortunato Davide Parente. Domenica (ore 18) i biancorossi di coach Matteo Mecacci ospitano la Dinamica Mantova. All’andata Lucca s’impose 100 a 70.

-

Esaurita e smaltita (almeno lo si spera), la settimana terribile con tre sconfitte in sette giorni, l’ArcAnthea Pall. Lucca gioca la seconda gara interna consecutiva: domenica scorsa l’onorevole sconfitta al termine di una prova più che apprezzabile contro il fortisimo Bawer Matera. Avversario tosto anche quello che si presenterà domenica (ore 18) ovvero il Dinamica Mantova, ex-Mirandola, avversario di tante battaglie nonchè della storica promozione di due anni fa. Settimana di duro lavoro per la truppa biancorossa che disporrà, però, di un Valerio Circosta in più nel motore. Contratto che lo lega alla società di patron Alfredo Susanna fino a giugno. Già da qualche giorno il playmaker di origini romane (ex-Fortitudo Bologna e Mobyt Ferrara) in allenamento coi suoi nuovi compagni di squadra. A lui il compito di sostituire, e di non far rimpiangere troppo, un certo Davide Parente operato 10 giorni fa al legamento crociato del ginocchio sinistro. Oltre a Parente è out per infortunio anche il giovane Emanuele Di Giacomo. Vedremo se il nuovo acquisto Circosta e quindi le maggiori rotazioni disponibili consentiranno all’ArcAnthea di tornare alla vittoria e di riprendere slancio anche in classifica. All’andata Lucca s’impose 100-70 ma quella era un’altra storia ed anche l’avversario domenica si presenterà molto più agguerrito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento