Circolava un la targa clonata

GARFAGNANA - La Polizia Provinciale di Lucca ha denunciato un cittadino romeno che circolava con un’autovettura fornita di carta di circolazione contraffatta e targa bulgara clonata.

-

nuova_foto.jpg

L’uomo, 26 anni, residente in Garfagnana, è stato fermato nel corso di un normale controlli mentre era alla guida di una Peugeot 106. Insospettiti dalla carta di circolazione, che riportava alcuni elementi grafici non
perfettamente corrispondenti a quelli in uso in Bulgaria, gli agenti hanno avviato immediatamente le indagini, ed è risultato che la targa era stata clonata.
Il conducente è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per uso di atto falso e a suo carico sono state elevate sanzioni amministrative per 1.600 euro complessivi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento