Clonatori di bancomat in azione

LUCCA - I clonatori di bancomat tornano a colpire ancora in provincia. Questa volta a finire nel mirino dei malviventi lo sportello automatico della Banca Toscana, gruppo Monte dei Paschi di Siena, sul viale San Concordio.

-

Lunedì mattina gli impiegati della banca hanno trovato questa apparecchiature, denominato skimmer, posizionato sulla fessura in cui si inserisce la carta magnetica e hanno avvertito i carabinieri. Grazie a questo congegno, i clonatori avrebbero potuto carpire i dati dei bancomat. Non è ancora chiaro, però, se la banda sia riuscita nel proprio intento perchè non è stato ancora possibile determinare se dall’installazione dello skimmer al suo ritrovamento i malintenzionati abbiano scaricato su un computer i dati acquisiti. L’istituto bancario ha avviato le necessarie verifiche, mentre i carabinieri stanno procedendo con le indagini, grazie anche alle immagini dell’impianto di videosorveglianza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.