Confronto pubblico sugli assi viari

LUCCA - Si farà l’inchiesta pubblica sul procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale per il progetto degli Assi Viari della Piana. La decisione è stata presa nel corso dell’ultima seduta della giunta provinciale.

-

Secondo la Provincia si tratta della procedura più garantista per l’esame dello studio di impatto ambientale, dei pareri forniti dalle pubbliche amministrazioni e delle osservazioni (68 quelle pervenute all’ente).
L’inchiesta pubblica consente a tutti i potenziali interessati di esporre, commenti e osservazioni in assemblee pubbliche al fine di garantire la massima partecipazione alla valutazione degli impatti del progetto. Si potranno approfondire, quindi, le preoccupazioni espresse, ad esempio, sulle emissioni nell’atmosfera, sull’impatto acustico e su quello del sistema idraulico e idrogeologico, nonché sul sistema socioeconomico ed infrastrutturale esistente.
La procedura, spiega la Provincia, non comporterà l’allungamento dei termini per la valutazione di impatto ambientale che dovrà concludersi entri i tempi utili previsti dalla legge regionale e, quindi, indicativamente tra aprile e maggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento