Controllato laboratorio di cinesi

LUCCA - I carabinieri della stazione di S.Concordio in collaborazione con l'ispettorato del lavoro e l'ASL hanno effettuato un controllo in un laboratorio artigianale gestito da cinesi.

-

b6d68b81e02ba5ee012b0b730dea4b80.jpg

All’interno dell’opificio di via della Formica sono stati identificati 11 lavoratori. Pur essendo una ditta regolarmente iscritta alla camera di commercio e in possesso di regolari permessi, alla proprietaria sono state elevate diverse contravvenzioni per inadempienza delle norme sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e uno degli 11 lavoratori è risultato non in regola contrattualmente. L’opificio è specializzato nella realizzazione di complementi artigianali per le calzature.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento