Disagi per l’interruzione dell’acqua

LUCCA - Gli esercenti di piazzale Ricasoli protestano per la mancata informazione da parte della Geal, dell’interruzione di erogazione dell’acqua potabile a causa di lavori ordinaria manutenzione all’acquedotto.

-

Disagi e proteste nella zona di piazza Ricasoli, alla stazione ferroviaria di Lucca, per dei lavori di ordinaria manutenzione all’acquedotto. Gli esercenti lamentano il fatto che la Geal avrebbe affisso i volantini di avviso soltanto mercoledì sera intorno alle 17:00, pur trattandosi di ordinaria manutenzione e quindi, generalmente, programmabile con largo anticipo. La non tempestiva informazione dell’interruzione dell’erogazione dell’acqua, avrebbe impedito di fatto agli esercenti di organizzare la gestione del lavoro e dei dipendenti. Situazione non nuova, secondo i residenti della zona che già in altre occasioni si sono trovati nelle medesime condizioni e che non avrebbero ricevuto nessuna risposta dal call center del numero verde.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento