Edilizia pubblica, accordo per 32 alloggi

LUCCA - Firmato questa mattina a Lucca un protocollo d’intesa tra Regione Toscana, Comune di Lucca, Comune di Pietrasanta, Comune di Castelnuovo Garfagnana e Erp.

-

Quello che è accaduto in queste settimane a Lucca e Viareggio è solo la punta di un iceberg che riguarda tutta la provincia di Lucca. L’emergenza abitativa è un problema e una priorità per il nostro territorio. Va in questa direzione il protocollo d’intesa firmato a Palazzo Orsetti tra Regione Toscana, Comune di Lucca, Comune di Pietrasanta, Comune di Castelnuovo Garfagnana e Erp. A Pietrasanta saranno realizzati 12 nuovi alloggi, a Lucca, in località Piaggetta, 8 unità abitative. A Castelnuovo il progetto è innovativo: 12 alloggi, alcuni dei quali da destinare a famiglie sfollate per pericolosità sismica della propria abitazione in attesa di riqualificazione. L’assessore regionale Allocca si è soffermato sulle due vicende che stanno segnando la cronaca degli ultimi giorni. Innanzitutto il progetto degli alloggi di via Paoli, non tutti destinati ai nomadi. E poi Viareggio. Allocca ha avuto in giornata un primo incontro con Comune e Prefettura.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento