Frana sulla regionale per Castelnuovo

CASTELNUOVO - Una frana di notevoli dimensioni si è abbattuta sulla strada regionale 445 della Garfagnana, tra Ponte di Campia e Acquabona, nel comune di Castelnuovo, ostruendo completamente la sede stradale.

-

L’allarme è scattato di prima mattina e sul posto sono subito arrivati i Vigili del Fuoco di Lucca e Castelnuovo, i carabinieri e il personale della Provincia. La prima preoccupazione dei soccorritori è stata quella di verificare se sotto la terra e i massi fosse rimasto qualcuno.
Con il passare delle ore e il progredire dello scavo l’allarme almeno su questo fronte è cessato. E tutta l’attenzione si è appuntata sul lavoro per mettere in sicurezza il versante e rendere di nuovo percorribile la strada.
La frana, metri e metri cubi, è caduta in un punto in cui si erano già verificati piccoli smottamenti e dove erano già stati posizionati dei blocchi di cemento. La terra stavolta ha travolto tutto, sfondando anche il guard rail dalla parte opposta della strada. Secondo una prima stima ci vorranno 4 giorni per riaprire la strada, che rimarrà chiusa fino a giovedì compreso. Bisognerà prima bonificare il versante e poi portar via il materiale franato, per rimuovere il quale è stato valutato serviranno 150 carichi di camion.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento