La Vab celebra i 15 anni di attività

CAPANNORI - La Vab Lucca (Vigilanza Antincendi Boschivi) compie 15 anni e ha celebrato questo importante traguardo a Capannori, dato che la sede provinciale è a Sant’Andrea di Compito, sul territorio capannorese.

-

I volontari antincendio lucchesi sono 43 e intervengono non solo in caso di incendi nei boschi ma anche su altri interventi calamitosi con quelli alluvionali.
La loro importanza è aumentata nel corso di questi 15 anni e nonostante la crisi di vocazione che negli ultimi anni ha colpito anche il volontariato, la Vab lucchese è riuscita a rinnovarsi e a crescere.
A livello regionale le sedi Bab sono quaranta ed i volontari circa 1800. Il presidente della Vab Toscana, Mirko Scala smentisce la voce secondo la quale le sedi Vab possono contare su un maggior numero di contributi se ci sono più incendi sul territorio. Anzi, in un certo senso è esattamente il contrario.
Presenti alla giornata anche le autorità comunali e provinciali. Con il sindaco Giorgio del Ghingaro che ha ricordato il prezioso contributo della Vab anche in caso di neve a bassa quota. E nel corso del mio mandato, ha sottolineato il sindaco, a Capannori la neve l’abbiamo vista per ben nove anni consecutivi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento