Torna l’allerta meteo

PROV. LUCCA - L'avviso di criticità regionale "elevata" per rischio idrogeologico-idraulico è valido dalle 8 di lunedì 10 febbraio fino alla mezzanotte di martedì.

-

27_11_meteo1.jpg

La sala operativa permanente della Regione Toscana lancia una nuovo allerta meteo a partire da domani.
L’avviso di criticità regionale “elevata” per rischio idrogeologico-idraulico è valido dalle 8 di lunedì 10 febbraio fino alla mezzanotte di martedì.
Rischio alto per la Piana di Lucca, moderato per Versilia e Valle del Serchio.
Sono previste in particolare piogge diffuse su tutto il territorio regionale a partire dalla mattina di lunedì, in estensione dalla costa verso le zone interne. Dal pomeriggio sera le precipitazioni potranno assumere carattere di rovescio o temporale, particolarmente intensi nelle aree occidentali e a ridosso dei rilievi. Nella giornata di martedì le precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio, tenderanno a diventare più sparse e ad interessare sopratutto le zone orientali e meridionali della regione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento