Un Burlamacco da record

VIAREGGIO - Il sole ha baciato il secondo corso dei carri mascherati a Viareggio. Tantissima gente sui viali a mare per questo atteso bis delle grandi opere di cartapesta.

-

Dieci carri di prima categoria, 5 di seconda 9 mascherate in gruppo, 10 maschere isolate. Sole ma anche temperature primaverili, condizioni ideali per una sfilata all’insegna dell’allegria, della musica e del divertimento. Moltissime le comitive di stranieri arrivate a Viareggio fin dalla mattinata per assistere ad uno degli spettacoli più affascinanti e divertenti d’Italia. Alla fine, per Burlamacco incasso stratosferico, ben 400mila euro. Per quanto riguarda il corso è andato tutto liscio, non ci sono stati i problemi di domenica scorsa provocati principalmente dal vento e la sfilata si è svolta con il giusto ritmo, senza eccessive lentezze accompagnata dalla musica non solo della “Filarmonica La Versilia” di Capezzano Monte ma anche dalla Guggenmusik Apolda arrivata dalla Germania
In tribuna c’era anche l’onorevole Deborah Bergamini, di Forza Italia, che ha detto di essersi chiarita con Carlo Lombardi, l’autore del carro sul quale c’è anche l’ormai famoso “Berlusconi impiccato”. La Bergamini ha detto che lo Stato dovrebbe fornire un contributo economico aggiuntivo al carnevale di Viareggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento