False assunzioni, denunciato imprenditore

PIETRASANTA - Un imprenditore versiliese di 39 anni è stato denunciato dalla polizia per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e falsa dichiarazione.

-

L’uomo è accusato di aver intascato 10.000 euro da due extracomunitari per assumerli fittiziamente permettendo loro di ottenere il permesso di soggiorno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.