Gallicano, le proteste per i cattivi odori

GALLICANO - Aria irrespirabile per i miasmi provenienti dall'impianto di bricchettaggio. Le proteste dei cittadini.

-

Un tanfo micidiale. Gallicano si è svegliata avvolta da un odore nauseabondo, proveniente dall’impianto di bricchettaggio in località Zinepri. Non è una novità, ma stavolta la situazione era a tratti insopportabile. Tanto che diversi cittadini hanno chiamato il sindaco e le forze dell’ordine, che si sono recati sul posto. Alcuni genitori hanno anche chiesto di portare via i bambini dalla scuola, che si trova abbastanza vicina all’impianto. E una bambina in centro, appena scesa dall’auto sulla quale era arrivata con la madre, ha vomitato a causa dei miasmi.
La situazione è tornata alla normalità dopo un paio d’ore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento