L’evoluzione della cucina lucchese in un libro

CAPANNORI - Tordelli, zuppa di cipolle, ma anche tagliatelle al salmone e risotto al prosecco. Sono alcuni dei piatti contenuti nel volume “Ricette dei miei tempi” presentato nelle sale della Fondazione Boccella di S. Gennaro.

-

Ricette cucinate per decenni, nella seconda metà del ‘900, dalla signora Marisa Pinochi, che sono state trasformate in un libro organico dal figlio Luciano Fanucchi, pubblicato dall’associazione Ponte. Ma in verità questo non è un semplice libro di ricette, ma anche una sorta di ricerca sociologica. Alcuni anni fa, infatti, lo stesso Fanucchi aveva curato un altro libro dedicato alle ricette della nonna e dunque alla prima metà del ‘900, tutte realizzate con prodotti ora diremmo a km 0: tra patate, fagioli e carne povera. Dal confronto tra i due volumi emerge com’è cambiata la cucina lucchese nell’ultimo secolo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento