Sbarchi in Italia, Lucca farà la sua parte

LUCCA - Lo comunica la Prefettura di Luca che oggi ha organizzato una riunione col contestuale avvio di una ricognizione delle disponibilità presso tutti i Comuni.

-

“Anche la provincia di Lucca si prepara ad accogliere una minima quota di migranti che di recente sono sbarcati sulle coste italiane, aderendo all’invito del Ministero dell’Interno di distribuire in modalità diffusa sul tutto il territorio nazionale i cittadini stranieri”. Lo comunica la Prefettura di Luca che oggi ha organizzato una riunione col contestuale avvio di una ricognizione delle disponibilità presso tutti i Comuni. “Ciò – ha spiegato la Prefettura – consentirà di procedere ad una equilibrata allocazione dei nuovi ospiti su questo territorio provinciale”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento