Subito operativo il Consorzio 1 Toscana Nord

VIAREGGIO - Parte all’insegna della partecipazione il nuovo Consorzio 1 Toscana Nord, l’ente che si occupa della sicurezza idraulica nato dalla fusione dei consorzi di bonifica.

-

Il nuovo soggetto Consorzio 1 Toscana Nord, nato dall’unione dei consorzi di bonifica Auser Bientina, Versilia Massaciuccoli e Unione dei comuni della Lunigiana e della Garfagnana è diventato operativo a tutti gli effetti giovedì scorso. Stamani in quella che era la sede del consorsio versiliese, e che sarà la sede centrale del nuovo ente, il presidente Ismaele Ridolfi ha presentato le linee programmatiche e i membri del consiglio direttivo. Alla conferenza era presente anche il sindaco di Viareggio Leonardo Betti. Secondo il presidente l’obiettivo fondamentale, in questa prima fase, è quello di una gestione molto più ampia di quella prevista dalla legge regionale, in modo da rappresentare tutti i territori dell’enorme comprensorio venutosi a creare. Rinnovata sinergia anche con il mondo agricolo e le sue associazioni, considerate come interlocutori privilegiate vista la loro approfondita conoscenza del territorio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento