Vende orecchini di rame spacciandoli per oro

LUCCA - La polizia ha denunciato una 41enne di Viareggio per truffa. La donna è accusata di aver venduto ad una gioielleria un paio di orecchini spacciandoli per oro massiccio; in realtà si trattava di rame placcato.

-

Dopo aver scoperto la truffa, la titolare della gioielleria ha denunciato il fatto. La Squadra Mobile della Questura di Lucca è risalita alla donna dopo alcune indagini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.