Carnevale, incontro Fondazione-carristi

VIAREGGIO - Martedì pomeriggio alla Cittadella è in programma un vertice straordinario tra i carristi e i vertici dell’ente guidato da Stefano Pasquinucci.

-

I carristi attendono i loro soldi, ma è tutto il Carnevale di Viareggio che in queste ore trema. A una settimana dallo scoppio della polemica, dal Municipio sembra non muoversi niente: del milione e 400.000 euro che il Comune deve ancora saldare alla Fondazione non c’è traccia. Martedì pomeriggio alla Cittadella è in programma un vertice straordinario tra i carristi e i vertici dell’ente guidato da Stefano Pasquinucci. E proprio il presidente della Fondazione in queste ore ha continuato a lanciare messaggi chiari al Municipio e al sindaco Betti: il Carnevale è una risorsa e non un costo per la città. “Il Comune sborsa 1 milione e mezzo di euro, ma gli ritornano 400.000 euro – spiega Pasquinucci -. Il bilancio della Fondazione è in attivo e l’indotto che la manifestazione porta a Viareggio è di almeno 15 milioni di euro. Questi numeri – dice Pasquinucci – dimostrano che il Carnevale può davvero aiutare la città e il Comune ad uscire dalla crisi, anche economicamente”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento