Folla al Palasport per il coro Arcobaleno

LUCCA - Il Palazzetto dello Sport trasformato in una grande scena teatrale per Scuolidarietà, la manifestazione ideata e realizzata dall'Associazione Musicale Coro Arcobaleno.

-

Il Palazzetto dello Sport trasformato in una grande scena teatrale per Scuolidarietà, la manifestazione ideata e realizzata dall’Associazione Musicale Coro Arcobaleno allo scopo di reperire fondi per l’acquisto di materiale scolastico. Quest’anno è andato in scena il Mago di Oz, il racconto di Frank Baum, trasformato in musical da Francesco Rinaldi, autore e vincitore di numerose edizioni dello Zecchino d’Oro.
Tribune gremite per lo spettacolo. A dare vita alle coreografie e alle scena sono state le scuole di Lunata, Picciorana, Gragnano, Marlia, Camigliano, S. Colombano e Capannori, con la partecipazione dell’ “English Primary School”, oltre al gruppo coreografico e di recitazione del Coro Arcobaleno che ha rappresentato tutti i personaggi principali del racconto. Cristina Torselli ha ovviamente diretto il Coro Arcobaleno, vero motore di tutta la manifestazione.
Lo spettacolo è stato realizzato con il contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca e il patrocinio dei Comuni di Lucca, Capannori e Porcari e della Provincia di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento