I ragazzi delle scuole e la violenza di genere

LUCCA - Gli elaborati del progetto sulla violenza di genere e sui diritti costituzionali realizzato dalla SPI CGIL in collaborazione con le scuole superiori lucchesi sono stati presentati al cinema Astra.

-

Il cinema Astra a Lucca ha ospitato la giornata conclusiva del percorso che ha coinvolto sei scuole lucchesi sul delicato tema della violenza sulle donne e dei diritti inviolabili della Costituzione. L’iniziativa è stata promossa dalla CGIL che ha organizzato delle lezioni a cui hanno partecipato circa 200 ragazzi. I giovani hanno poi elaborato le tematiche trattate con i loro insegnanti ed hanno realizzato filmati, slide e componimenti per rappresentare il risultato della loro riflessione su questi temi. Alla giornata conclusiva hanno partecipato anche l’assessore provinciale Federica Maineri e il segretario provinciale CGIL Franco Chiriaco. Le riflessioni conclusive sono state affidate a Daniela Cappelli, segretaria generale SPI CGIL Toscana e coordinatrice del progetto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento