Il sottosegretario Manzione al Forte

FORTE DEI MARMI - Per dare un segnale forte alla comunità, dopo la tragica rapina in cui ha perso la vita un anziana, si è tenuto un comitato per l’ordine e la sicurezza presenziato dal sottosegretario Manzione.

-

La rapina che è costata la vita a Luana Mariani, l’anziana trovata senza vita nella sua casa di Forte dei Marmi legata e imbavagliata da due sconosciuti che si sono introdotti nella sua abitazione per rapinarla, ha scosso la comunità di Forte dei Marmi profondamente. Per dare un segnale forte il prefetto Giovanna Cagliostro ha indetto un comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica a Villa Bertelli di Forte dei Marmi, alla presenza del sottosegretario all’Interno Domenico Manzione, dei sindaci della Versilia, e di tutti i rappresentanti provinciali delle forze dell’ordine. Presente all’incontro anche il presidente della provincia Baccelli e il procuratore della Repubblica Aldo Cicala. Sul tavolo della discussione le ipotesi per un intensificazione della sorveglianza anche tramite un sistema di videosorveglianza che consentirà di monitorare una serie di zone calde indicate dalle forze dell’ordine e dai sindaci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento