Tornano i soggiorni estivi gratuiti per giovani

LUCCA - Fondazione Cassa di Risparmio e Provincia hanno predisposto un programma di soggiorni estivi gratuiti, riservati a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni di età appartenenti a famiglie non abbienti.

-

Le destinazioni sono: per quanto riguarda il mare, “Centro Keluar Torre Marina” a Marina di Massa, un parco di cinque ettari riservato ad uso esclusivo degli ospiti, attrezzato con impianti sportivi e piscina olimpionica, a due passi dal mare; il “Sea Adventure village – Un mare di amicizia” a Paestum (Salerno), mare e sport acquatici in una zona archeologica tra le più belle d’Italia; l’Arcipelago toscano in catamarano (“Scopriamo il nostro mare”); il mar Mediterraneo per i soggiorni in barca a vela, da Viareggio alla Capraia, dall’Isola d’Elba a Porto Azzurro (“Settimane azzurre”); Igea Marina (Rimini) con “Ragazzi e cinema”, durante il quale i ragazzi avranno la possibilità di incontrare alcuni attori di cinema e televisione.

Per quanto riguarda i monti: “Adventure camp, la vacanza verde” a Castelvecchio Pascoli, con le escursioni e le avventure nei boschi della Garfagnana; Bosentino (Trento), il Parco dell’Orecchiella a Corfino (Lucca), il Centro ambientale “Anemone” di Sillano (Lucca) e infine la vacanza multisportiva a Pieve Pelago (Modena).

I singoli soggiorni, della durata di 6, 10 o 14 giorni ciascuno, sono ben 22, distribuiti in un periodo che va dal 28 giugno al 2 settembre. Gli organizzatori precisano che le singole vacanze saranno attivate solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti e che il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato al 5 maggio 2014.

Per informazioni. Le famiglie interessate possono rivolgersi all’Ufficio per le Relazioni col Pubblico della Provincia. Palazzo Ducale – Cortile Carrara (numero verde 800 747155) aperto dal lunedì al venerdì 9.00-13.00 e il martedì e giovedì 15.00-16.00. Il depliant informativo e la scheda di adesione si trovano anche sul sito della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca (www.fondazionecarilucca.it) e sul sito della Provincia di Lucca (www.provincia.lucca.it). Le domande dovranno pervenire, complete di tutti gli allegati richiesti, entro e non oltre il 5 maggio 2014, all’Ufficio Protocollo della Provincia di Lucca, Palazzo Ducale – Cortile Carrara – 55100 Lucca, aperto dal lunedì al venerdì 9.00-13.00 – martedì e giovedì 15.00-16.00. Le domande incomplete della documentazione richiesta non verranno accolte.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento