Un altro oro per le carabine lucchesi

TIRO A SEGNO - Nella finale Nazionale della Team Cup, Lucca è salita ancora una volta sul gradino più alto del podio nella carabina ad aria compressa.

-

Continua l’escalation di successi del Tiro a Segno di Lucca: dopo un’eccellente stagione 2013 il primo appuntamento importante del 2014 per il tiro accademico era la finale Nazionale della Team Cup a Brescia di questo week-end appena trascorso e Lucca è salita ancora una volta sul gradino più alto del podio nella carabina ad aria compressa. Roxana Zota, Patrik Marino e Mara Burgo non hanno avuto rivali. Una nota di merito va agli allenatori del settore carabine Fabio Biagini ed Enrico Pappalardo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.