Una bella vetrina chiamata Gesam Cup

BASKET - Si disputa da giovedì a sabato a Lucca e Porcari la 16esima Gesam Cup riservata ad under 12 e under 13. In lizza società anche di notevole blasone come Siena e Pistoia. In programma anche lo shootout da tre punti.

-

Possiamo definirla una bella ed interessante vetrina del basket giovanile. La Gesam Cup, Città di Lucca – Memorial Danilo Corsi, è alla vigilia della 16esima edizione e si propone ormai da oltre tre lustri come una delle rassegne più interessanti del panorama nazionale. Da giovedì 17 a sabato 19 Lucca e Porcari diventeranno i punti di riferimento della pallacanestro giovanile toscana grazie all’evento organizzato dal Centro Minibasket Lucca assieme al CM San Donato, Junior Basket e Gladiatorius Porcari. Anche stavolta il cast delle partecipanti è di ottimo livello tenico. Saranno infatti 12 le formazoni che si confronteranno nelle categorie under 13 (nati nel 2001-2002) e under 2012 (nati nel 2002-2003). Tra le under 13 da segnalare: Mens Sana Siena e Pistoia Basket Junior 2000, due settori giovanili di squadre di A1. Ma anche il DFL Spezia, Sancat Firenze e Vela Viareggio oltre ai padroni di casa del CMB Lucca. Tra gli under 12 sono in lizza: Sancat Firenze, Mens Sana Siena, Use Empoli, Juve Pontedera, Don Bosco Livorno e CMB Lucca. Le partite si disputeranno al Palatagliate e alla Matteotti per l’under 13, il palazzetto di Porcari per l’under 12. Sabato 19 aprile, giornata conclusiva della manifetsazione, il torneo si sposterà al Palatagliate dove si giocheranno tutte le finali. Da segnalare, infine, l’ormai tradizionale gara di tiro da 3 punti, ovvero il “LUCCAnestro shoot-ou 2014” con la partecipazione di due ragazzi per squadra.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento