Una mostra su com’era Viareggio

VIAREGGIO - Inaugurata al circolo Il Fienile la mostra “Noi che abitavimo tra le bisce e le bodde”: una raccolta di foto e documenti sul dopoguerra e la rinascita della città.

-

La mostra curata da Massimo Tognocchi è una raccolta delle foto che raccontano la Viareggio che fu, la città che dopo la guerra crebbe e si sviluppò fino a diventare quello che è adesso.
Il ricavato delle offerte è destinato all’Istituto Sacro Cuore “Poveri vecchi”. In occasione dell’inugurazione, Tognocchi ha donato all’istituto un assegno da 400 euro, soldi incassati dalla vendita delle prime copie del libro realizzato sulla base della mostra.
La mostra rimane aperta tutti i giorni dalle 15 alle 17 fino al 19 aprile, arricchita dall’esposizione dei lavori alunni istituto comprensivo Don Milani “Racconto il mio quartiere” e dall’esposizione di vecchie attrezzature dei Vigili del Fuoco.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento