Alimac sconfitto dal Bassano

HOCKEY A1 - Il Forte dei Marmi perde il primo match-ball casalingo per volare alla finale scudetto facendosi battere 7-6 dal Bassano al termine di una partita dalle mille emozioni.

-

A decidere la sfida, riportando in pareggio la serie, è stato un golden gol di Garcia, autentico mattatore della serata, autore di un preziosissimo poker. Ancora una volta è la difesa a tradire il Forte dei Marmi, andato subito in doppio vantaggio, ma tenuto comunque in partita da un Bassano costretto a inseguire per tutto il primo tempo, chiuso sul 3-3. Nella ripresa, gli ospiti hanno sfruttato al meglio le occasioni capitate loro, andando in doppio vantaggio sul 5-3 a 10′ dalla fine. La paura di perdere ha però scosso i padroni di casa che hanno ribaltato il risultato in appena 5′, andando avanti sul 6-5. Il 10′ fallo del Forte dei Marmi ha però portato sul dischetto l’ex di turno Gimenez che ha siglato la sua seconda rete personale e mandato le squadre ai supplementari. Nell’overtime, dopo un palo colpito dal Forte dei Marmi, è arrivato il gol di Garcia che ha regalato la vittoria al Bassano e che porta la serie a gara 3. Le due squadre saranno di nuovo di fronte martedì 13 maggio alle 20.45 al PalaForte in una partita senza appello: chi vince affronta il Valdagno nella finale scudetto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento