Altopascio vince il trofeo “Del Bono”

BASKET - E’ il Pindarus Altopascio ad aggiudicarsi la seconda edizione del trofeo “Luca Del Bono”, quest’anno riservato alla categoria under 19. La formazione rosablu ha battuto 69-57 in finale la Carismi Lucca.

-

La formazione rosablu, allenata dall’ex biancorosso Lorenzo Tonti, ha infatti battuto 69-57 in finale la Carismi Lucca nella finalissima del quadrangolare riservato alla categoria Under 19 organizzato dalla Libertas Basket Lucca per ricordare il dirigente tragicamente scomparso in un incidente stradale nel settembre del 2011.
Una giornata interamente dedicata alla pallacanestro giovanile e una splendida occasione anche per riunire tutta la famiglia della Pallacanestro Lucca con Patrizia Pecchia, moglie di Del Bono, a guidare l’organizzazione assieme a Massimo Nicolosi.
Nelle due semifinali del mattino la Pallacanestro Lucca ha battuto la Pielle Livorno 70-56 e Altopascio ha regolato in volata la Pallacanestro Empoli (53-52). Il pomeriggio poi Empoli ha vinto contro la Pielle Livorno mentre nella finalissima sono stati i rosablu a superare i biancorossi in una partita incandescente. Miglior giocatore della finale è stato votato Jacopo Pierini della Pallacanestro Lucca.
Va ad Altopascio, con la vittoria di Pellicciotti, anche il trofeo del tiro da tre punti, dietro di lui Pappalardo, della Pielle, e Lapi e Maltese di Empoli. Il terzo memorial fair play “Luca Del Bono”, che va a giocatori che nell’arco della stagione si sono distinti per impegno, passione e correttezza, va invece a Luca Cecconi dell’Under 17 Eccellenza della Pallacanestro Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento