Bandiere blu, poker versiliese

VERSILIA - Anche quest’anno infatti la Fondazione per l'educazione ambientale ha assegnato l’ambito riconoscimento a tutti e quattro i comuni costieri della nostra provincia; Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Forte dei Marmi.

-

Il mare e le spiagge della Versilia si confermano da bandiera Blu. Anche quest’anno infatti la Fondazione per l’educazione ambientale ha assegnato l’ambito riconoscimento a tutti e quattro i comuni costieri della nostra provincia; Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Forte dei Marmi.
La bandiera Blu, si legge nella motivazione del premio, viene riconosciuta ai luoghi le cui acque di balneazione sono risultate eccellenti, come stabilito dai risultati delle analisi che nel corso degli ultimi quattro anni sono state effettuate dalle Agenzie Regionali per la protezione dell’Ambiente ( in Toscana si tratta dell’Arpat).
Quest’anno poi la Toscana è risultata seconda in Italia per numero di spiagge doc. Se la Liguria infatti si conferma al primo posto con venti località, quest’anno a seguirla è proprio la nostra regione con 18 Bandiere blu, una in più rispetto all’anno scorso (quando si piazzò terza), grazie all’ingresso nella classifica di Marciana Marina, all’isola d’Elba.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento