Denunce per resistenza e oltraggio

LUCCA - Due marocchini sono stati denunciati per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

-

Gli uomini della squadra volanti hanno denunciato due cittadini marocchini di 31 e 20 anni, residenti in un dormitorio del centro, per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. I due sono stati identificati a seguito della segnalazione di alcuni cittadini che li hanno visti protagonisti di due zuffe avvenute nella sortita del campo Balilla. I nordafricani, palesemente ubriachi, hanno inveito contro gli agenti minacciandoli anche di morte. Trasferiti per accertamenti in Questura sono stati dunque denunciati.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.