Finanziamenti europei e appalti per le imprese

LUCCA - Finanziamenti europei e appalti della Banca Mondiale. Opportunità ancora non utilizzate a fondo dalle nostre aziende. L’associazione industriali Lucca e l’agenzia Formetica promuovono due seminari di formazione.

-

Il direttore di Assindustria Lucca, Claudio Romiti e il direttore di Formetica, Paola Martelli, assieme alla consulente per i progetti europei, Francesca Rossi, hanno presentato alla stampa i due seminari rivolti alle aziende del territorio su due importanti opportunità di sviluppo.
Ambedue gli appuntamenti si terranno a Palazzo Bernardini. Il primo, in programma il 13 maggio, riguarda il nuovo programma di finanziamenti europei denominato Horizon 2020; 80 miliardi di euro di finanziamenti a fondo perduto per supportare progetti di sviluppo e ricerca delle imprese.
Il secondo seminario, previsto per il 6 giugno riguarda invece la partecipazione alle gare di appalto per la fornitura di beni e servizi promosse dalla Banca Mondiale, gare che ogni anno si concretizzano in 80mila contratti per un valore complessivo di circa 20 miliardi di dollari.
Per qualsiasi informazione è necessario rivolgersi all’agenzia Formetica o all’associazione industriali.
Questo tipo di finanziamenti rappresentano una concreta opportunità anche per le aziende medio piccole del territorio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento