Guido Pagliuca a Curva Ovest

CALCIO D - Sara’ lui, assieme al suo secondo Stefano “Nero” Fracassi, l’ospite d’onore di una eccezionale puntata di Curva Ovest in programma domani sera alle 21.

-

Ha avuto ragione lui. Guido Pagliuca ha messo a tacere le critiche vincendo un campionato con il piglio di chi, anche se non avesse centrato il risultato, avrebbe comunque meritato applausi. Sara’ lui, assieme al suo secondo Stefano “Nero” Fracassi, l’ospite d’onore di una eccezionale puntata di curva ovest che a partire dalle 21 di giovedi’ sera – e fino a notte fonda – vi terra’ compagnia in diretta su Noi Tv. Il bello e’ che Pagliuca aveva gia’ accettato l’invito prima della gara di Correggio. Sarebbe quindi stato sulla poltroa rossa dello studio 1 qualunque fosse stato il risultato, ma come ha insegnato ai suoi ragazzi, sempre a testa alta. Perche’ i giocatori della Lucchese possono davvero camminare a testa alta. Per come hanno lottato e per come si sono comportati lungo tutto l’arco del campionato. A fargli i complimenti in diretta non ci sara’ purtroppo l’indisponibile Guido Casotti, alle prese con i postumi di un incidente con la Bici da corsa. Non manchera’ pero’ l’opinion leader – anzi l’amico – Giulio Castagnoli. E poi non mancheranno i vostri contributi e gli interventi in diretta. A oltranza per una puntata piu’ che speciale. Quella che celebra il ritorno della Lucchese nel calcio professionistico. E poi sarete voi – in maniera simpatica come avete fatto in queasti ultimi mesi – a deceidere se conferemare o meno la squadra composta da Casotti e Castagnoli anche per il prossimo anno. Con la benedizione del direttore.

Per la partita di domenica 11 maggio tra Pistoiese e Lucchese valida per il primo turno di poule scudetto, la società ha predisposto due punti vendita – oltre che la segreteria dello stadio dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 – dove a partire da domani (8 maggio) sarà possibile acquistare in prevendita i tagliandi di curva al prezzo di 10 euro e di tribuna al prezzo di 15 euro per assistere all’incontro. Si tratta dell’edicola Lorenzini, in via Fillungo 16, dello storico tifoso Beppe Lorenzini, e del ristorante Mai Mai in via Dante Alighieri 135.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento