Inaugurato l’auditorium Alessio Grandi

CALCIO - E’ stato il presidente nazionale degli arbitri Marcello Nicchi a scoprire la targa e a tagliare il nastro della sala riunioni della sezione lucchese dell’Aia, da oggi intitolata ad Alessio Grandi.

-

Giovane arbitro scomparso tragicamente in un incidente stradale nel 2010, nessun fischietto lucchese ha mai dimenticato il sorriso e la simpatia di Alessio; per questi motivo il Presidente Antonio Ruffo, insieme al Consiglio Direttivo, hanno deciso di dedicargli l’auditorium dove tutti gli associati lucchesi si riuniscono nel corso della stagione sportiva. Insieme alla mamma e al papà di Alessio, hanno partecipato alla cerimonia tutti gli arbitri lucchesi con la partecipazione del Presidente Nazionale Marcello Nicchi, a cui tra l’altro è stato consegnato il premio istituzionale “Città di Lucca”. Una cerimonia molto emozionante, con le foto di Alessio che campeggiano in primo piano nella sala, in ricordo del suo sorriso e della sua energia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento