La materna potrebbe essere riaperta

LUCCA - Perchè la cosa sia realizzata manca ancora l’ok degli uffici tecnici, ma il Comune di Lucca sta seriamente pensando di ristrutturare e riaprire la scuola materna di Tempagnano.

-

La clamorosa notizia è emersa nell’ultimo consiglio di circolo numero 6, al quale ha partecipato anche il sindaco Alessandro Tambellini. Ed è stato proprio il primo cittadino, affiancato dall’assessore ai lavori pubblici Francesca Pierotti, a proporre questa idea. Il consiglio era stato convocato per discutere dei problemi presenti nel plesso di Picciorana che dal 2009 ospita i piccoli che in teoria dovrebbero frequentare Tempagnano. Un plesso adattato alle esigenze in via straordinaria, diventata poi ordinarietà. E così, visto che il cantiere del nuovo polo scolastico di San Vito è fermo per problemi di autorizzazioni a costruire e lo rimarrà per molto tempo, ecco che l’amministrazione comunale sta seriamente valutando l’ipotesi di rimettere le mani sulla scuolina di Tempagnano, chiusa 5 anni fa per alcuni problemi ai soffitti. “E’ vero, stiamo valutando” ha conferma ai nostri microfoni il Tambellini. Venerdì prossimo il sindaco effettuerà un sopralluogo alla scuola di Picciorana. A quel punto già se ne saprà di più.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento