La migliore Lucchese punta all’obiettivo

CALCIO SERIE D - Pistoiese e Lucchese si sono sostanzialmente equivalse nel derby valevole come prima giornata della poule scudetto di serie D. La societa’ e mister Pagliuca vogliono superare il turno.

-

Una prova di forza. Quasi muscolare. Che alla fine ha premiato entrambe le squadre con un punto. Pistoiese e Lucchese si sono sostanzialmente equivalse nel derby valevole come prima giornata della poule scudetto di serie d. Anche se a dire il vero, dopo un paio di disattenzioni delle quali gli arancioni non hanno saputo approfittare, i ragazzi di Pagliuca (ma in panchina c’era Fracassi) hanno collezionato un paio di buone occasioni che potevano anche sortire un effetto migliore. Ne è uscito uno zero a zero che rimanda tutto alla gara interna del 25 maggio con l’Ancona (altra nobile decaduta che torna nel calcio che conta). Da quanto si e’ visto pero’ la Lucchese ha le carte in regola per giocarsi anche questo trofeo e sia la societa’ che l’allenatore sembrano intenzionati a provarci fino in fondo se e’ vero che anche a Pistoia – se si esclude l’assenza di Chianese – i rossoneri sono scesi in campo con la formazione titolare. Per concludere meritano un plauso per la maturita’ e la correttezza dimostrata, le centinaia di tifosi partiti da Lucca al seguito della squadra.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento