La ministro Giannini in visita a Corsagna

BORGO A MOZZANO - La ministro Giannini si è recata a Corsagna, al centro sportivo San Michele, per un incontro promosso dal Comune di Borgo a Mozzano sul tema della riqualificazione dell’edilizia scolastica.

-

Giornata intensa per la ministro all’istruzione Stefania Giannini. Dopo aver dato il via alla corsa podistica Porcari Corre e aver incontrato a Capannori il candidato a sindaco Luca Menesini, la ministro si è recata a Corsagna, al centro sportivo San Michele, per un incontro promosso dal Comune di Borgo a Mozzano sul tema della riqualificazione dell’edilizia scolastica. Qui Stefania Giannini ha incontrato i ragazzi che lavorano come cuochi, camerieri e barman al bar-osteria “Le mani in pasta” gestito dalla Misericordia di Corsagna nell’ambito di un progetto per l’inserimento a lavoro dei giovani con disabilità. All’incontro, nel corso del quale si è parlati di diverse problematiche del mondo della scuola e dell’azione di rinnovamento lanciata dal governo Renzi hanno partecipato oltre al sindaco di Borgo a Mozzano Francesco Poggi anche quello di Bagni di Lucca Massimo Betti, l’assessore alla scuola del comune di Barga Renzo Pia ed altri amministratore della Mediavalle del Serchio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento