Le potenzialità economiche dell’alta Toscana

PORCARI - Un convegno per illustrare le potenzialità economiche dell'area industriale dell'alta Toscana è stato organizzato dalla Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia.

-

Si è svolto oggi alla Fondazione Lazzareschi il convegno organizzato dalla Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia e dal titolo “l’Alta Toscana , un’ area forte in Europa”. Il convegno analizza questa area della regione che si candida a divenire un grande piattaforma produttiva grazie anche all’alta propensione all’esportazione. Comparti come il lapideo e il meccanico che sono riusciti ad affrontare la crisi in maniera brillante o come il turismo e il cartario, hanno fatto registrare livelli superiori alla media nazionale posizionando l’area come una delle più promettenti per il traino dell’economia nazionale. Analisi condivisa anche dalla Regione Toscana, intervenuta con l’assessore Gianfranco Simoncini che ha ribadito l’impegno della Regione a sostegno dell’economia delle aziende del territorio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento