L’ex Garcia sorvegliato speciale

HOCKEY A1 - Domani sera alle 20.45 il Forte dei Marmi si gioca in casa la possibilita’ di centrare una storica finale scudetto. Nella bella contro il Bassano dovra’ ingabbiare il fenomeno Garcia, autore di 4 reti in gara 2.

-

Una gara senza appello. Che vale un’intera stagione. Quella dominata dall’inizio alla fine sTaccando tutte le avversarie. L’Alimac Forte dei Marmi scende in pista al Palapuana per gara tre contro Bassano. Nemmeno il tempo di rifiatare che si gioca infatti la bella della smifinale scudetto del campionato di serie A1 di Hockey su pista. Dopo aver vinto in trasferta il Forte ha infatti perso domenica il primo match-ball casalingo uscendo sconfitto 7-6 dai giallorossi al termine di una partita da cuori forti. Una partita simile nell’epilogo a quella dell’andata dal momento che gli ospiti si sono imposti al golden gol. A trascinare i veneti un ex dal dente avvelenato come Emanuel Garcia, capace di segnare addirittura quattro reti. Sara’ lui il sorvegliato speciale dei rossoblu’ che a fronte di un potenziale d’attacco stratosferico non hanno per ora saputo trovare anche il giusto equilibrio in difesa. Troppi i gol subiti da una squadra che i fatti e la classifica hanno decretato come la migliore del lotto. Intanto gongola invece l’altra finalista, il forte Valdagno, che ha regolato la pratica semifinale in due match senza storia e ora puo’ ricaricare le batterie sia dal punto di vista atletico che mentale in fista della serie finale. Inizio gara – anche in questo caso un mach per cuori forti – alle 20 e 45.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento