Lo sport contro le diversità

LUCCA - “Tutti per uno, uno per Special Olympics”: è questo il titolo del torneo che si terrà domani allo Stadio Porta Elisa nell’ambito della European Footballa Week.

-

Obiettivo promuovere lo sport unificato che mira a motivare i giovani con e senza disabilità a superare le barriere e instaurare nuove amicizie. A Lucca la giornata è promossa dall’istituto superiore I.T.I.S Fermi – I.P.S.I.A. Giorgi di Lucca in collaborazione con l’“Allegra Brigata”, la Lucchese, il centro sportivo Sandro Vignini, la UISP e il Panatlhon. In campo scenderanno le squadre degli alunni di 6 istituti superiori e di 3 scuole medie, i componenti dell’Allegra Brigata di Lucca e atleti della Lucchese. Le partite si alterneranno sul campo dello Stadio Porta Elisa e sui campi del Centro Sportivo Sandro Vignini. Alla fine la cerimonia di chiusura dei giochi e la consegna di riconoscimenti a tutti i partecipanti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento