Lucchese fuori ai rigori

CALCIO D - La lotteria dei rigori costa alla Lucchese l'eliminazione dalla poule scudetto per mano del Pordenone. Dopo i tempi regolamentari conclusi sullo 0-0, ai rossoneri costano caro gli errori di De Luca e Aliboni.

-

I 90 minuti hanno visto Lucchese e Pordenone affrontarsi a viso aperto, ma con un sostanziale equilibrio. In questa semifinale non erano previsti i supplementari e così sono stati i rigori a decidere la finalista. De Luca si fa parare subito il primo tiro dagli 11 metri, Aliboni invece spedisce fuori. A nulla serve il gol di Nolè, perchè il Pordenone mette dentro tutti i suoi primi quatto rigori. Il Pordenone vola in finale, la Lucchese esce a testa alta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento